Vai al contenuto principale
Coronavirus: aggiornamenti per la comunità universitaria / Coronavirus: updates for UniTo Community
Oggetto:
Oggetto:

Scienze biomediche e cliniche

Oggetto:

Biomedical and clinical sciences

Oggetto:

Anno accademico 2022/2023

Codice attività didattica
SCB0037
Docenti
Prof.ssa Silvia Giordano (Docente Titolare dell'insegnamento)
Prof. Fiorella Biasi (Docente Responsabile del Corso Integrato)
Prof. Andrea Veltri (Docente Titolare dell'insegnamento)
Prof. Stefania Raimondo (Docente Titolare dell'insegnamento)
Prof.ssa Daniela Francesca Giachino (Docente Titolare dell'insegnamento)
Prof.ssa Antonella Roetto (Docente Titolare dell'insegnamento)
Corso di studio
Tecnica della Riabilitazione Psichiatrica
Anno
1° anno
Periodo
Primo semestre
Tipologia
Di base
Crediti/Valenza
8
SSD attività didattica
BIO/16 - anatomia umana
BIO/17 - istologia
MED/03 - genetica medica
MED/04 - patologia generale
MED/36 - diagnostica per immagini e radioterapia
Erogazione
Tradizionale
Lingua
Italiano
Frequenza
Obbligatoria
Tipologia esame
Scritto ed orale
Prerequisiti
Avere conoscenze di biologia di base sulla struttura e le attività funzionali dell'unità cellulare e dei suoi organelli subcellulari.
Propedeutico a
II ANNO DI CORSO
Oggetto:

Sommario insegnamento

Oggetto:

Obiettivi formativi


L'insegnamento si propone di fornire allo studente solide conoscenze sulle principali cause e meccanismi di danno in patologia umana propedeutiche all'acquisizione di conoscenze avanzate in campo biomedico.


The course aims to provide the student with solid knowledge on the main causes and mechanisms of damage in human pathology, preparatory to the acquisition of advanced knowledge in the biomedical field.

Oggetto:

Risultati dell'apprendimento attesi

CONOSCENZA E CAPACITÀ DI COMPRENSIONE
Conoscenza delle le basi della patologia, genetica, neuroanatomia, istologia, radiologia per comprendere la complessità del funzionamento dell'essere umano e saperla integrare con gli aspetti psicologici e sociali.

CAPACITÀ DI APPLICARE CONOSCENZA E COMPRENSIONE
Bisognerà dimostrare la capacità di applicare le conoscenze teoriche nell'individuare i principali meccanismi di danno alla base delle diverse patologie. 

AUTONOMIA DI GIUDIZIO
Capacità di identificare le informazioni necessarie per comprendere il tipo di patologia e proporre possibili soluzioni in relazione ai concetti appresi.

ABILITÀ COMUNICATIVE
Capacità di sapere comunicare in modo chiaro e semplice le proprie conoscenze.

CAPACITÀ DI APPRENDIMENTO

Dovrà essere dimostrata:

  • capacità di studiare in modo indipendente, sviluppare la capacità di porsi interrogativi adatti e pertinenti cercando, tramite il ragionamento, di chiarirli e risolverli,
  • riflettere sul proprio percorso di apprendimento dimostrando di saperne cogliere punti di forza e di debolezza,
  • identificare atteggiamenti efficaci per migliorare la propria performance.

KNOWLEDGE AND UNDERSTANDING
Knowing on the bases of pathology, genetics, neuroanatomy, histology, radiology  in order to understand the complexity of human body functioning and to know how to integrate it with the psychological and social aspects.

APPLYING KNOWLEDGE AND UNDERSTANDING
Demonstration of the ability to apply theoretical knowledge in identifying the main damage mechanisms underlying the various pathologies.

INDEPENDENT JUDGEMENT
Ability to identify the information necessary to understand the type of pathology and propose possible solutions in relation to the concepts learned.

COMMUNICATION SKILLSC

Ability to communicate their knowledge in a clear and simple way.

LEARNING SKILLS

  • ability to study independently, develop the ability to ask appropriate and pertinent questions trying, through reasoning, to clarify and solve them,
  • reflect on your learning path by demonstrating that you know how to grasp strengths and weaknesses,
  • identify effective attitudes to improve one's performance.
Oggetto:

Programma

Per il dettaglio si rimanda alle schede di ciascun modulo.

Elementi di Anatomia umana - Generalità sullo studio dell'anatomia, apparato locomotore, apparato tegumentario, appartato cardiovascolare, sistema linfatico, apparato respiratorio, apparato digerente, apparato urinario, apparato genitale, sistema endocrino. Maggiori dettagli nella scheda del modulo di anatomia. 

Genetica - Cenni storici sui principali sui principali progressi scientifici in ambito genetico. Aspetti etici e culturali. Fenotipo e genotipo, genetica e ambiente, cause genetiche e non genetiche delle disabilità cognitive, sensoriali e fisiche. Le leggi di Mendel per i caratteri monofattoriali. Costruzione e analisi di alberi genealogici e modalità di trasmissione delle patologie e calcolo dei rischi genetici. Anatomia del genoma umano. Origine delle mutazioni. Caratteri complessi e studi di associazione. Prospettive della terapia genica. Citogenetica clinica. Casi esemplari: gruppi eritrocitari, fenilchetonuria, Acondroplasia, Distrofia muscolare di Duchenne, Emofilia, Talassemia mediterranea, Fibrosi cistica, Corea di Huntington, sindromi di Down, Turner, Klinefelter, principali sindromi da presisposizione oncologiche. Principi della comunicazione in ambito genetico: consulenza genetica. Uso appropriato e consapevole dei test genetici diagnostici, predittivi, prenatali e dell'identificazione di eterozigoti.

Elementi di Patologia Generale: Adattamenti: ipertrofia, iperplasia, atrofia, displasia, metaplasia. Necrosi, gangrena, apoptosi (cenni). Infiammazione acuta e cronica (definizione, cellule coinvolte, fasi, mediatori chimici). Cenni di immunologia: Fattori aspecifici e specifici della risposta immunitaria; antigeni e anticorpi e cellule coinvolte. Guarigione delle ferite e alterazioni della risposta riparativa. Processi regressivi: esempi di degenerazioni a sede intracellulare ed extracellulare. PATOLOGIA AMBIENTALE: cause fisiche (danno da energia meccanica, radiazioni, iper/ipobaropatie, iper/ipotermie) e chimiche. Febbre: modalità di insorgenza ed andamenti. ONCOLOGIA: Concetto di benignità e malignità, modalità di sviluppo; eziologia e classificazione dei principali tumori; la cachessia tumorale. 

Elementi di istologia: I principali tessuti: le loro caratteristiche e rapporto tra forma e funzione degli stessi.

Radiologia Il corso prevede in totale 12 ore di didattica formale nelle quali vengono affrontate le tematiche della diagnostica per immagini radiologica suddividendole per metodica.
Vengono affrontati i temi delle seguenti metodiche: radiologia tradizionale, ecografia, tomografia computerizzata e risonanza magnetica.
Per ciascuna metodica vengono descritti i concetti fondamentali per la formazione delle immagini, i tipi di apparecchiature utilizzate, quali organi possono essere studiati con le diverse metodiche, alcuni cenni di anatomia e semeiotica radiologica, e infine le indicazioni cliniche.

 

Human Anatomy - Locomotor system, tegumentary system, cardiovascular system, lynphatic system, respiratory system, digestive system, urinary system, reproductive system, endocrine system. More details on the human anatomy page. 

Genetics - Historical notes on the main scientific advances in genetics. Ethical and cultural aspects. Phenotype and genotype, genetics and environment, genetic and non-genetic causes of cognitive, sensory and physical disabilities. Mendel's laws for monofactorial characters. Construction and analysis of family trees and methods of transmission of diseases and calculation of genetic risks. Anatomy of the human genome. Origin of mutations. Complex characters and association studies. Perspectives of gene therapy. Clinical cytogenetics. Exemplary cases: erythrocyte groups, phenylketonuria, Achondroplasia, Duchenne muscular dystrophy, Hemophilia, Mediterranean thalassemia, Cystic fibrosis, Huntington's chorea, Down's syndromes, Turner, Klinefelter, main oncological pre-disposition syndromes. Principles of communication in the genetic field: genetic counseling. Appropriate and conscious use of diagnostic, predictive, prenatal genetic tests and the identification of heterozygotes.

Hystology - The main tissues: their characteristics and relationship between shape and function of the same.

Radiology - The course includes a total of 12 hours of formal teaching in which the issues of diagnostic imaging are dealt with, subdividing them by method.
The topics of the following methods are addressed: conventional radiology, ultrasound, computed tomography and magnetic resonance imaging.
For each method are described the fundamentals of images formation, the types of equipment used, which organs can be studied with the different methods, some hints of radiological anatomy and semeiotics, and finally clinical indications.


General pathology: Adaptations: hypertrophy, hyperplasia, atrophy, dysplasia, metaplasia. Necrosis, gangrene, apoptosis (outline). Acute and chronic inflammation (definition, cells involved, phases, chemical mediators). Introduction to immunology: Non-specific and specific factors of the immune response; antigens and antibodies and cells involved. Wound healing and alterations in the reparative response. Regressive processes: examples of intracellular and extracellular degeneration. ENVIRONMENTAL PATHOLOGY: physical (damage from mechanical energy, radiation, hyper / hypobaropathy, hyper / hypothermia) and chemical causes. Fever: mode of onset and trends. ONCOLOGY: Concept of benignity and malignancy, mode of development; etiology and classification of the main tumors; tumor cachexia.

Oggetto:

Modalità di insegnamento

Il corso integrato prevede 5 moduli di insegnamento: Anatomia Umana, Genetica, Istologia Patologia Generale e Radiologia

La didattica è erogata in presenza. 

Il materiale didattico, quali slides e/o tests (con eventuali audiolezioni), sarà disponibile su Moodle e/o campusnet.

The integrated course includes 5 teaching modules: Human Anatomy, Genetics, Histology, General Pathology and Radiology

Teaching in frontal delivery mode. 

Lessons will be uploaded in Campusnet and/or in Moodle as communicated by the teacher of each module before the lesson (slides, texts or audiolessons).

 

Oggetto:

Modalità di verifica dell'apprendimento

L’esame prevede per tutti i moduli una prova scritta (domande a quiz o aperte) ed una eventuale colloquio nel caso necessiti una verifica sull'apprendimento mostrato nello scritto.

 

L’esito finale dell’esame (in trentesimi) sarà la media ponderata tra i diversi moduli: [(genetica x 2) + (istologia x 1) + (patologia x 2) + (anatomia x 2) + (radiologia x 1)] /8.

 

The exam includes a written test for all modules (quiz or open questions) and a possible interview in case teachers need to verify the actual learning shown in the writing.


The final result of the exam (thirtieths) will be the weighted average between the different modules: [(genetics x 2) + (histology x 1) + (pathology x 2) + (anatomy x 2) + (radiology x 1)] / 8.

 

Oggetto:

Attività di supporto

Il materiale didattico, quali slides e/o tests (con eventuali audiolezioni), sarà disponibile su Moodle e/o campusnet.

Lessons will be uploaded in Campusnet and/or in Moodle as communicated by the teacher of each module before the lesson (slides, texts or audiolessons).

Testi consigliati e bibliografia

Oggetto:

TESTI CONSIGLIATI PER IL MODULO GENETICA - Dallapiccola B e Novelli G "Genetica medica essenziale" Il Minotauro. II ed 2006

Dispense fornite dai docenti

TESTI CONSIGLIATI PER IL MODULO DI PATOLOGIA GENERALE - Compendio di Patologia Generale e Fisiopatologia" Autore: G. Poli - A. ColumbanoEdizione: I Edizione 2012
Casa editrice: Edizioni Minerva Medica, Torino ISBN: 13 978-88-7711-710-6

TESTI CONSIGLIATI PER IL MODULO DI ANATOMIA: Bentivoglio et al. Minerva Medica; McKinley et al. Piccin; Ambrosi et al. EdiErmes; Martini et al. EdiSES



Oggetto:

Moduli didattici

Registrazione
  • Aperta
    N° massimo di studenti
    27 (Raggiunto questo numero di studenti registrati non sarà più possibile registrarsi a questo insegnamento!)
    Oggetto:
    Ultimo aggiornamento: 22/09/2022 14:01
    Non cliccare qui!