Vai al contenuto principale
Coronavirus: aggiornamenti per la comunità universitaria / Coronavirus: updates for UniTo Community

Tirocini - Accoglienza e altro materiale


 

LE AREE DI RIFERIMENTO PER LO SVOLGIMENTO DEI PERCORSI DI TIROCINIO SONO:

  • Servizi Residenziali

  • Servizi Semiresidenziali

  • Centri di Salute Mentale

  • I.E.S.A.  - Inserimenti  Eterofamiliari  Supportati di Adulti sofferenti di disturbi psichici

  • Neuropsichiatria dell'Infanzia e Adolescenza

  • Neurologia

  • Dipartimento Salute Mentale

  • SS Area Fragilità e non autosufficienza

  • Servizio Psichiatrico Diagnosi e Cura

Il libretto è un documento ufficiale del Corso di Studio ed è responsabilità dello studente  conservarlo e compilarlo con cura .

Nella compilazione si segnalano in ordine cronologico, divise per settimana:

  • la tipologia delle attività didattiche pratiche (es. tirocinio ordinario, studio guidato ….)
  • la tipologia di servizio per l'attività di tirocinio ordinario (es. medicina generale, ortopedia, psichiatria, cure domiciliari, ecc.)

  • la quantità di ore svolte giornalmente.

Le ore riportate giornalmente sono quelle di effettivo tirocinio, quindi esclusa la pausa mensa.

E' responsabilità dello studente verificare che il totale delle ore di ogni stage (comprese quelle di studio guidato) coincida con il totale riportato sul frontespizio della scheda di valutazione.

Le firme sul libretto devono essere apposte in corrispondenza di ogni giorno esclusivamente dal tutor.

In caso di infortunio durante lo svolgimento del tirocinio, lo studente deve farsi rilasciare il giorno stesso una relazione scritta con la dichiarazione di quanto è accaduto. Tale dichiarazione deve essere redatta dal Medico o dal Coordinatore Infermieristico o dall'Infermiere responsabile dell'U.O.
Con tale relazione, lo studente deve presentarsi al Pronto Soccorso dello stesso presidio ospedaliero in cui è avvenuto l'infortunio o, in caso di tirocinio in ambito territoriale, nel Pronto Soccorso del presidio ospedaliero dell'A.S.L. di competenza.
In Pronto Soccorso, dopo gli accertamenti del caso, verrà rilasciato allo studente un documento in originale che dovrà essere consegnato entro 24 ore dal momento dell'avvenuto incidente alla Segreteria del corso di Medicina - Dipartimento Scienze Cliniche e Biologiche - AOU San Luigi, entro 24 ore seguendo le seguenti modalità:

PREMESSA

Il comportamento degli operatori deve essere conforme alle procedure definite da ogni Presidio Ospedaliero - Residenza (...)

L'utilizzo dei DPI è obbligatorio e rappresenta una sicurezza per l'operatore e l'utente.

Attivare la procedura più sotto dettagliata nel caso di contatto diretto con soggetto COVID positivo accertato o sospetto, in assenza di dispositivi di protezione individuale. Per tutti gli altri casi di infortunio ( es. biologico) far riferimento alla consueta procedura pubblicata nella sezione "in caso di infortunio" di questo sito.

Di seguito le procedure da attuare in caso di infortunio:

  • NON RECARSI AL PRONTO SOCCORSO
  • Scaricare i moduli “infortunio covid-19” e "Informativa sulla privacy". L’operatore in turno deve avallare la comunicazione.
  • Il modulo debitamente compilato deve essere trasmesso al Medico Competente dott. Perrelli all'indirizzo ferruccio.perrelli@unito.it entro il più breve tempo possibile.
  • Il Medico Competente predisporrà, se necessario, idoneo percorso di sorveglianza sanitaria.
  • Comunicare al tutor d’area via e-mail l’accaduto senza invio di documentazione.
  • Inviare la scansione della dichiarazione attestante la dinamica dell'incidente, l'informativa sulla privacy e, previo accordo con il dott. Perrelli, eventuali documenti necessari per la pratica Inail a infortuni@unito.it - riferimento Massimo Ruffino. Utilizzare l'account personale Unito e specificare nell'oggetto: "Infortunio studente corso di studio TRP Orbassano".

Ultimo aggiornamento: 10/10/2022 13:36
Non cliccare qui!