Vai al contenuto principale
Coronavirus: aggiornamenti per la comunità universitaria / Coronavirus: updates for UniTo Community

Qualità della didattica


Il sistema AVA (acronimo di Autovalutazione, Valutazione e Accreditamento), adottato con il D.M. 47 del 30 gennaio 2013, è un sistema integrato in cui l'elemento portante è l'assicurazione interna della qualità nei corsi di studio, nei dipartimenti e nell'intero ateneo.

Il potenziamento dell'autovalutazione, unito all'avvio di forme di controllo esterno chiare e trasparenti, è finalizzato a un miglioramento continuo della qualità della formazione e della ricerca. L'intero sistema integrato AVA comporta un riassetto e una razionalizzazione del lavoro già in atto presso gli Atenei e per qualche aspetto richiederà nuovi adempimenti.

  • Fornire alle università italiane informazioni utili per meglio sviluppare le loro future strategie nella formazione, nella ricerca e nelle attività di terza missione;
  • fornire ai corsi di laurea e alle unità di ricerca elementi comparativi per un miglioramento della qualità delle loro attività;
  • fornire al MIUR le informazioni necessarie ai fini della programmazione nazionale, alle autorizzazioni a operare e alle decisioni concernenti l’allocazione delle risorse;
  • fornire agli studenti informazioni utili per le loro scelte formative;
  • fornire al mondo del lavoro informazioni circa la qualità dei programmi formativi e dei laureati;
  • fornire alla società civile informazioni affidabili e trasparenti circa le attività del sistema universitario italiano. 

Il Corso di studio in Tecnica della Riabilitazione Psichiatrica è dotato di un proprio sistema di assicurazione della qualità, in linea con quanto previsto dall'Ateneo, per sviluppare la qualità della didattica, dei servizi, delle strutture e per garantire un percorso di miglioramento continuo, anche attraverso il confronto con gli studenti e i delegati delle organizzazioni rappresentative del mondo del lavoro, dei servizi e delle professioni.

I referenti per l'Assicurazione della qualità del Corso di studio in Tecnica della Riabilitazione Psichiatrica sono: Presidente del Corso di studio che svolge anche il ruolo di referente di assicurazione della qualità (AQ);  Commissione Monitoraggio e Riesame (CMR) - Pdf, composta in egual misura da docenti e studenti su nomina del Consiglio di corso; Commissione Didattica Paritetica della Scuola di Medicina, composta in egual misura da studenti e docenti.

I processi di assicurazione della qualità che il Corso di studio mette in atto attraverso l’azione dei referenti AQ sono:

  • Scheda Unica Annuale del Corso di studi (SUA CdS), strumento utilizzato per la progettazione, autovalutazione e revisione del Corso di studio. La Scheda Unica Annuale raccoglie tutte le informazioni utili agli studenti, alle famiglie e agli altri stakeholder; 
  • Monitoraggio annuale, commento degli indicatori che rilevano l'andamento delle carriere degli studenti, l'inserimento dei laureati nel mondo del lavoro e l'internazionalizzazione, al fine di valutarne la tendenza anche rispetto alla media nazionale. Il Monitoraggio è svolto annualmente dalla Commissione Monitoraggio e Riesame del Corso di studio;
  • Rapporto di Riesame ciclico, autovalutazione approfondita sull'andamento complessivo del Corso di studio, finalizzata a progettare gli interventi di miglioramento necessari definendo tempi e responsabilità. Anche il Riesame Ciclico è svolto dalla Commissione Monitoraggio e Riesame.

Anche la Commissione Didattica Paritetica della Scuola di Medicina provvede a monitorare l'offerta formativa, la valutazione della qualità della didattica, dei servizi agli studenti e del grado di raggiungimento degli obiettivi dei Corso di studio redigendo una relazione annuale in cui sono altresì suggerite eventuali azioni di miglioramento ai Corsi di Studio e ai Dipartimenti di riferimento, responsabili della didattica. 

Gli studenti sono invitati ad intervenire in modo attivo e propositivo ai lavori della Commissione Monitoraggio e Riesame del Corso di studio in Tecnica della Riabilitazione Psichiatrica e della Commissione Didattica Paritetica della Scuola di Medicina, nonché a partecipare a tutte le attività del Corso (incontri con le matricole, orientamento, tutorato, etc.) e a consultare con regolarità le informazioni contenute nelle pagine web.

La valutazione della qualità della didattica, dei servizi agli studenti e del grado di raggiungimento degli obiettivi del Corso di studio in Tecnica della Riabilitazione Psichiatrica è realizzata anche sull'analisi dei dati dei questionari per la rilevazione dell'opinione degli studenti.

I questionari per l'indagine sull'opinione degli studenti (Edumeter valutazioni sulla didattica - opinioni studenti) sono lo strumento che permette di valutare gli insegnamenti seguiti, le prove di esame, l'organizzazione del Corso di studio e le sue strutture e di segnalarne le eventuali criticità. Attraverso i questionari, si partecipa attivamente al processo di crescita e di consolidamento della qualità della didattica del Corso di studio in Tecnica della Riabilitazione Psichiatrica.

Edumeter: compilazione questionari di valutazione

In alcuni periodi definiti viene attivata la finestra di accesso alla procedura di valutazione della didattica predisposta dall'Ateneo di Torino.
Gli studenti potranno compilare i questionari presenti sul sito http://www.edumeter.unito.it/ relativi alle discipline effettivamente frequentate.

Eseguita la procedura, che si svolge nel completo anonimato, sarà obbligatorio richiedere la stampa del certificato di avvenuta compilazione che dovrà essere conservato a cura dello studente e presentato a tutti gli appelli degli esami.

Verifica che il nome del Docente sia quello con cui hai frequentato le lezioni

PERCHE VALUTARE?

PER LO STUDENTE: È un requisito per l'accesso agli esami della prossima sessione

PER L'ATENEO: La procedura garantisce un totale anonimato e un più veloce trattamento delle informazioni inserite. Le statistiche della valutazione vengono messe a disposizione dei singoli docenti al fine di permettere un miglioramento della qualità della didattica. Pertanto è importante che la valutazione dei moduli frequentati venga fatta indipendentemente dall'intenzione di sostenere l'esame.

COME VALUTARE?

  1. Collegati al sito edumeter
  2. Inserisci le credenziali SCU utilizzate per accedere ai servizi online di Unito.
  3. Procedi alla valutazione rispondendo a tutte le domande sugli insegnamenti del periodo didattico da valutare.

Dopo aver effettuato la valutazione, tornando alla HOME, potrai vedere l'elenco dei moduli valutati.

Attenzione! Una volta premuto il tasto di "ESCI", non sarà più possibile modificare i dati immessi. Qualsiasi interruzione alla procedura antecedente tale operazione di "ESCI" causerà l'annullamento dei dati immessi e quindi si dovrà accedere nuovamente al sistema e ricominciare la procedura di valutazione.

In caso di difficoltà relativi a problemi

Per qualsiasi informazione cliccare sul link https://www.unito.it/ateneo/assicurazione-della-qualita-aq/aq-didattica/opinione-studenti

oppure scaricare la guida.

Ultimo aggiornamento: 23/03/2022 16:01