Vai al contenuto principale
Coronavirus: aggiornamenti per la comunità universitaria / Coronavirus: updates for UniTo Community
Oggetto:
Oggetto:

Scienze e tecniche riabilitative V

Oggetto:

Rehabilitation sciences and techniques V

Oggetto:

Anno accademico 2019/2020

Codice dell'attività didattica
MSL0299
Docente
Dott. Francesco Scavelli (Docente Titolare dell'insegnamento)
Insegnamento integrato
Corso di studi
Tecnica della Riabilitazione Psichiatrica
Anno
2° anno
Tipologia
Caratterizzante
Crediti/Valenza
2
SSD dell'attività didattica
MED/48 - scienze infermieristiche e tecniche neuro-psic. e riab.
Modalità di erogazione
Tradizionale
Lingua di insegnamento
Italiano
Modalità di frequenza
Obbligatoria
Tipologia d'esame
Scritto ed orale
Oggetto:

Sommario insegnamento

Oggetto:

Obiettivi formativi

Il Corso di insegnamento Scienze e Tecniche Riabilitative V ha come obiettivi:

  • far conoscere agli studenti i principi di base e le neuroscienze della Mindfulness, gli strumenti fondamentali di pratica della disciplina e i principali ambiti di applicazione, specie in salute mentale (DSM V)
  • insegnare l’utilizzo delle tecniche e delle pratiche di consapevolezza, in quanto strumenti di lavoro personali e potenziali strumenti terapeutico-riabilitativi
  • mettere gli studenti nella condizione di saper dimostrare di avere acquisito il significato dell’utilizzo della Mindfulness e delle tecniche a mediazione corporea con particolare riferimento al background teorico-metodologico della disciplina e alle sue applicazioni esperienziali
Oggetto:

Risultati dell'apprendimento attesi

Lo studente deve saper dimostrare:

  • di aver acquisito le conoscenze rispetto alle neuroscienze sulla meditazione di Mindfulness e i meccanismi d'azione in ambito psicopatologico
  • di aver acquisito le conoscenze riguardanti i fondamenti dei protocolli mindfulness based, alle principali metodiche di assessment e di intervento riabilitativo a mediazione corporea nei Disturbi d'Ansia, nei Disturbi dell'Umore, nel Disturbo Ossessivo Compulsivo, nel Disturbo Post-traumatico da Stress e nel Disturbo Borderline di Personalità (DSM-V).
Oggetto:

Modalità di insegnamento

L'insegnamento si articola in 24 ore di didattica frontale ed esercitazione pratica sulle principali tecniche riabilitative mindfulness based. 

L'insegnamento si avvale di testi monografici, dispense di approfondimento teorico, slides, articoli scientifici selezionati, video e file audio per le dimostrazioni pratiche e homeworks.

Oggetto:

Modalità di verifica dell'apprendimento

Fatto salvo l’obbligo di frequenza del Corso di insegnamento che non può essere inferiore al 75% delle ore previste, verrà verificato il livello di apprendimento dello studente mediante una prova scritta: 30 domande (a scelta multipla, V/F, completamento frasi, aperte).

Ad ogni risposta esatta verranno attribuiti: per le risposte esatte 1 punti, per le risposte omesse 0 punti ed errate -0.50 pt. La prova verrà superata a partire da 18/30. Lo studente potrà richiedere di sostenere un approfondimento orale aggiuntivo facoltativo. La stessa modalità verrà adottata per le sessioni di appello ed eventuale esonero.

A discrezione del docente potrebbe essere programmato un esonero a fine delle lezioni.

Oggetto:

Attività di supporto

Esercitazioni in aula e homeworks con i file audio delle principali pratiche formali dei protocolli mindfulness based per l'apprendimento esperienziale dei contenuti didattici.

Discussione casi clinici. 

Esercitazione alle pratiche e tecniche riabilitative a mediazione corporea.

Oggetto:

Programma

  • Introduzione alla mindfulness. Dalle radici culturali al costrutto scientifico
  • Neuroscienze della meditazione di mindfulness: le evidenze scientifiche e i meccanismi d'azione
  • La misurazione del costrutto della mindfulness: i test psicometrici
  • Trattamenti mindfulness based nei disturbi d'ansia, nel disturbo da attacco di panico, nel DOC, nel PTSD e per il DBP
  • Il Protocollo Mindfulness Based Stress Reduction: evidenze della letteratura e pratiche in classe
  • Il Protocollo Mindfulness Based per la prevenzione delle ricadute depressive. Tecniche cognitive, tecniche comportamentali, la psicoeducazione
  • Differenze tra la meditazione mindfulness e le tecniche di rilassamento E.B.M.

Testi consigliati e bibliografia

Oggetto:

  1. Monografia: Fabbro F., La meditazione mindfulness. Neuroscienze, filosofia e spiritualità. Il Mulino Ed., 2019
  2. Monografia: Didonna F., Manuale clinico di Mindfulness, Franco Angeli Ed., 2012 (cap.li 3, 5, 9, 10, 11, 12, 13, 16)
  3. Dispense del docente, capitoli tratti da: 
    • Amadei G., Mindfulness. Essere consapevoli, Il Mulino Ed., 2013
    • Kabat-Zinn J., Ovunque tu vada, ci sei già, TEA Ed., 2004
    • Kabat-Zinn J., Vivere momento per momento, TEA Ed., 2006
    • Kabat-Zinn J., Riprendere i sensi, TEA Ed., 2005
    • Shapiro S. L., Carlson L. E., L'arte e la Scienza della Mindfulness, Piccin ed., 2012
    • Siegel D, Mindfulness e cervello, Raffaello Cortina Ed., 1999
    • Segal ZV, Williams JMG, Teasdale JD, Mindfulness, Bollati Boringhieri Ed., 2006
  1.  Articoli scientifici (pubmed.gov), slides degli argomenti

 



Oggetto:

Note

Il docente riceve solo su appuntamento, previo contatto e-mail all'indirizzo:  francesco.scavelli@unito.it

Oggetto:
Ultimo aggiornamento: 20/04/2020 18:35