Vai al contenuto principale
Oggetto:
Oggetto:

Fondamenti di Riabilitazione Psichiatrica

Oggetto:

Psychiatric rehabilitation

Oggetto:

Anno accademico 2023/2024

Codice attività didattica
SCB0337
Docenti
Giuseppe Maria Rovera (Docente Responsabile del Corso Integrato)
Elisa Botton (Docente Titolare dell'insegnamento)
Sara Carletto (Docente Titolare dell'insegnamento)
Soraya Puglisi (Docente Titolare dell'insegnamento)
Corso di studio
Tecnica della Riabilitazione Psichiatrica
Anno
1° anno
Periodo
Secondo semestre
Tipologia
Caratterizzante
Crediti/Valenza
5
SSD attività didattica
M-PSI/03 - psicometria
MED/09 - medicina interna
MED/25 - psichiatria
Erogazione
Tradizionale
Lingua
Italiano
Frequenza
Obbligatoria
Tipologia esame
Scritto ed orale
Oggetto:

Sommario insegnamento

Oggetto:

Obiettivi formativi

OBIETTIVI DI CONOSCENZA: Acquisire le nozioni basilari sulla natura complessa del disagio psichico. Conoscenza dei principali quadri clinici in psichiatria, dei criteri di invio all’osservazione specialistica, dei principi della terapia psichiatrica e della natura della reazione psichica alla malattia in medicina generale, delle procedure di rilevazione del funzionamento (cognitivo, psicosociale, di personalità, ecc.) attraverso strumenti psicometrici.L'obiettivo del corso è quello di introdurre i concetti fondamentali delle teorie psicodinamiche dello svluppo e del funzionamento della mente. Il pazienti con disturbi dell’alimentazione sono ad alto rischio di peggioramento quindi devono essere monitorati i parametri mentali e fisici. I pazienti con disturbi del comportamento alimentare  possono essere trattati sia con un tipo di alimentazione particolare  sia con Trattamenti Psicoterapici di Psicologia Individuale o con  Terapia Cognitiva Comportamentale e valutando anche l’ uso di psicofarmaci.


OBIETTIVI DELLA DIDATTICA INTERATTIVA: Osservazione dell’attività di un Servizio Psichiatrico nell’ambito di un’organizzazione dipartimentale, comprendente le diverse aree di intervento (assistenza territoriale e ospedaliera, riabilitazione, consulenza intraospedaliera, intervento sull’urgenza, prevenzione, ecc.) The aim of the course is to introduce the fundamental concepts of psychodynamic theories of the development and functioning of the mind.The level of risk to the patient’s mental and physical health should be monitored as treatment progresses because it may change .Patients  with eating disorder may be treated with a personalized feeding program and either with Individual Psychology Psychotherapy   and Cognitive Behaviour Therapy offering  the possibility of psychotropic  drugs.

 

KNOWLEDGE OBJECTIVES: To acquire the basic notions on the complex nature of mental illness. Knowledge of: the main clinical pictures in psychiatry,  the criteria for referral to specialist observation,  the principles of psychiatric therapy and of the psychic reaction nature to the disease in general medicine, and the procedures for detecting functioning (cognitive, psychosocial, personality, etc. ) through psychometric tools.

OBJECTIVES OF INTERACTIVE EDUCATION: Observation of the activity of a Psychiatric Service within a departmental organization, including the different areas of intervention (territorial and hospital assistance, rehabilitation, in-hospital counseling, emergency intervention, prevention, etc.)

 

 

Oggetto:

Risultati dell'apprendimento attesi

Le studentesse e gli studenti dovranno acquisire i concetti fondamentali relativi alla psichiatria e alla psicologia dinamica, nonchè le basi inerenti al modulo di psicometria

Students will have to acquire the fundamental concepts related to psychiatry and dynamic psychology, as well as the basics inherent to the psychometry module

Oggetto:

Programma

MED/25 - PSICHIATRIA    MED/25 - PSICHIATRIA E PSICOLOGIA DINAMICA

La psichiatria(Cenni storici. Oggetti, scopi e strumenti. Gli indirizzi. Le classificazioni).

-       Principi di psicodinamica (Postulati del funzionamento psicodinamico. Modelli di osservazione del funzionamento psichico. Il punto di vista topico, strutturale, genetico e dinamico-adattativo).

-       L’ansia (L’ansia libera e somatizzata. Sintomi delle sindromi ansiose. Disturbi d’ansia, somatoformi e dissociativi).

-       Le psiconevrosi: fobica; ossessiva; isterica; sindromi distimiche di tipo nevrotico (Aspetti clinici e psicodinamici. La struttura di personalità. Terapia).

-       I disturbi psicotici: le sindromi schizofreniche; le psicosi affettive; altri disturbi psicotici (Ipotesi eziopatogenetiche. Aspetti clinici e psicodinamici. Diagnosi, diagnosi differenziale e terapia).

-       I disturbi di personalità (Definizione e classificazione. Aspetti clinici e problemi diagnostici. Il disturbo borderline. Il problema dell’aggressività e della violenza in Psichiatria).

-       I disturbi del comportamento alimentare (Anoressia mentale. Bulimia. Obesità).

-       L’alcolismo e le sindromi tossicofiliche (Caratteristiche delle tossicomanie. Aspetti epidemiologici, eziopatogenetici e psicodinamici. Le tipologie dei bevitori. Aspetti clinici, diagnostici, preventivi, medico-legali e terapeutici).

-       Patologia psicosomatica (Programmi di stress. Modelli interpretativi delle malattie psicosomatiche).

-       Il sonno (Cenni di neurofisiologia e psicofisiologia. Disturbi del sonno e cenni di terapia).

-       Le sindromi psicoorganiche (Le demenze. Disturbi nelle epilessie e nei tumori cerebrali).

-       Le condotte autolesive (Suicidio e tentato suicidio).

-       Legislazione psichiatrica (Cenni storici. Le leggi 180/78 e 833/78. La legge regionale n. 61).

-       L’organizzazione dei servizi psichiatrici (Il modello assistenziale italiano. Il Servizio Dipartimentale. Il Centro di Salute Mentale. Il Servizio Psichiatrico di Diagnosi e Cura. Il Centro di Terapie Psichiatriche e di Risocializzazione. Le strutture comunitarie).

-       Terapia psicofarmacologica (Ansiolitici. Neurolettici. Antidepressivi. Normotimizzanti. La prescrizione e la somministrazione. La compliance. L’effetto placebo).

-       La psicoterapia (Psicoterapie individuali, di gruppo, della coppia e della famiglia).

-       La terapia riabilitativa (Arteterapia e musicoterapia).

-       La terapia di liaison (Lo psichiatra in Ospedale Generale e nella Medicina di Base).

PSICOMETRIA (M-PSI/03)     

Definizione degli obiettivi della psicometria. Nozioni di teoria della misurazione e tecnica delle scale. Nozioni di analisi dei dati monovariata (tipi di variabili e analisi statistica). Esercitazioni mirate alla raccolta, organizzazione e rappresentazioni dei dati.  

 

(settore MED/09) “ Disturbi Psicogeni del Comportamento Alimentare  “.

 

1) Incidenza e prevalenza dei disturbi del comportamento alimentare

2)  Eziologia e approccio multidisciplinare nei disturbi del comportamento

alimentare

3) L’ educazione terapeutica e le nuove disoressie . 

L’importanza della famiglia nei disturbi del comportamento alimentare.

4) La classificazione del DSM V dei disturbi del comportamento alimentare

5) L’alleanza terapeutica nei disturbi del comportamento alimentare

6) La prevenzione e la riabilitazione nei disturbi del comportamento alimentare

7) Vari approcci psicoterapeutici nei disturbi del comportamento alimentare

 

 

 

 

 

 

PSICOMETRIA (M-PSI/03)     

Definition of the objectives of psychometrics. Notions of the theory of measurements and scaling techniques. Notions of univariate analysis (type of variable and statistic analysis). Exercises aimed at data collection, organization and representations.

 

(settore MED/09) “ Disturbi Psicogeni del Comportamento Alimentare  “.

1) incidence and prevalence of eating disorders

2) Etiology and multidisciplinary approach of eating disorders

3) Therapeutic education and new eating disorders .The importance of the family

in eating disorders.

4) The DSM V classification of eating disorders

5) The therapeutic alliance in eating disorders

6) Prevention and rehabilitation of eating disorders

7) Various psychotherapeutic approaches in eating disorders

 

 

 


Scrivi testo qui...


Write text here...

Oggetto:

Modalità di insegnamento

   

Lezioni frontali ed esercitazioni pratiche

   

Lectures and practical exercises

Oggetto:

Modalità di verifica dell'apprendimento

L'insegnamento prevede la valutazione attraverso una prova scritta e una prova orale

Voto Finale - media ponderata - espresso in trentesimi.

The evaluation process will consist of a written test and an oral test.

The final mark will be the mean of the two, from 0 to 30

Oggetto:

Attività di supporto

Supporto di slide.

 

Slide support.

Testi consigliati e bibliografia

Oggetto:

Furlan P.M., Picci R.L. “Dispense di Psicopatologia e Psichiatria” (fornite dal docente durante il corso)
Furlan P.M., Picci R.L. “Immaginario di Psicopatologia”, Manuale multimediale (DVD-ROM), One Way, Milano 2006
Gabbard G.O. “Psichiatria Psicodinamica”, Cortina Editore, Milano 2002
Furlan P.M., Picci R.L. “Alcol Alcolici Alcolismo”, Bollati Boringhieri, Torino 1990.

Testi di riferimento per il modulo di Psicometria:

Dispensa fornita dal docente

Chiorri C, "Teoria e tecnica psicometrica", McGraw-Hill, Milano 2011 (cap 1-3 e cap 4 fino al paragrafo 4.2 compreso)

Zuffranieri M. (2009), “Excel per la ricerca in Psicologia” -; Uni Service -; Trento



Oggetto:

Note

 

 

Gli/le studenti/esse con DSA o disabilità sono pregati di prendere visione delle modalità di supporto e di accoglienza di Ateneo, e in particolare delle procedure necessarie per il supporto in sede d’esame.

Oggetto:

Moduli didattici

Registrazione
  • Aperta
    N° massimo di studenti
    27 (Raggiunto questo numero di studenti registrati non sarà più possibile registrarsi a questo insegnamento!)
    Oggetto:
    Ultimo aggiornamento: 01/12/2023 15:28
    Location: https://riabilitazione.campusnet.unito.it/robots.html
    Non cliccare qui!